Skip to content

PARLIAMO DI PREZZI: COME CAPIRE SE STAI RAGIONANDO BENE

Come si fa a calcolare i prezzi?

Probabilmente sei qui perché hai un’attività e vorresti che ti ripagasse correttamente dell’impegno, del tempo e delle risorse che investi in essa. Se questo non sta accadendo, è necessario che tu ti preoccupi innanzi tutto di capire se i prezzi che stai applicando sono corretti.

 

Partiamo quindi col dire innanzi tutto che non esiste il prezzo “giusto”, così come non esiste la formula magica per calcolare matematicamente il prezzo di qualcosa.

 

Un prezzo può essere considerato come elevato, o basso o adeguato alle caratteristiche del prodotto oggetto della vendita, a seconda di come viene percepita la qualità di quel prodotto.

 

Capisci bene che se siamo nel campo della percezione, allora è proprio su questo aspetto che dobbiamo concentrarci: perché un prezzo può essere considerato adeguato a prescindere dal fatto che questo sia basso oppure elevato.

 

Non si tratta di ragionare sul numero a sé, quanto piuttosto su quello che nel mio metodo definisco ecosistema. Ma come si fa a calcolare i prezzi? Ci sono molte diverse strategie di approccio a questo tema.

 

Innanzi tutto, occorre ragionare sul contesto: devi chiederti qual è il mercato in cui intendi posizionarti e chi sono i principali attori che agiscono in questo mercato.

 

Attenzione, però: basare il tuo ragionamento sui prezzi dei tuoi competitor sarebbe sbagliato e servirebbe probabilmente soltanto a farti venire il mal di stomaco.

 

 

Studiati invece le caratteristiche della loro offerta. Cosa propongono ai loro clienti? Che caratteristiche hanno i loro servizi? Quali piattaforme usano per incassare?

 

Cerca di dedurre il loro modello di business e di comprendere qual è la ragione per cui i loro clienti li scelgono.

 

E poi chiediti come puoi competere su questi aspetti.

 

Quali processi devi implementare nella tua attività per diventare la scelta migliore che il cliente può fare quando ti confronta con qualcun altro?

 

Quali aspetti del business devi implementare affinché sia lampante che a lui (il cliente) conviene scegliere te?

 

 

Foto di Polina Tankilevitch da Pexels

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
error: Contenuto protetto